"De Leggend of Abbruzzo" - Scritto e illustrato da Piezaroth.
I contenuti di questo bblog sono frutto della fantasia dell'autore, per cui ogni riferimento alla realtà è a scopo artistico/narrativo/satirico/puramente casuale.
Segui le leggende anche su Facebook - Art of Piezaroth

sabato 10 dicembre 2016

I Travoc e l'ombra dal mare

Il viaggio del Guerriero continua.
La leggenda narra che le celebri coste abruzzesi, furono minacciate da un'oscura ombra proveniente dal mare. Gli anziani pescatori che abitavano i Travoc, la chiamarono Ombrina.
Furono loro, i pescatori, a chiedere al Guerriero di portare alta la bandiera blu d'Abruzzo. 
Le bestie locali si misero al suo fianco, anche il piccolo Delfino, proveniente da un'altra provincia, non negò il proprio aiuto, sebbene fosse molto spaventato. 
Sulle spiagge abbruzzesi sono nati amori, amicizie d'infanzia, poesie, dipinti...non mostri generati dal sonno della ragione... Fino a quel momento.
Vai guerriero, difendici a colpi di Rostel.

Scopri di più sul sito ufficiale dell'Autore cliccando qui!



© De Leggend of Abbruzzo - 2 .I Travoc e l'ombra dal mare . Scritto e Illustrato da Piezaroth

venerdì 2 dicembre 2016

Rostel - La Spada Di Pecora

La leggenda ha inizio.
Tra montagne, colline e spiagge Abbruzzesi (con due "B") il misterioso guerriero viaggia, brandendo la leggendaria spada di pecora, Rostel , forgiata dal fuoco di mille fornacelle. 
Porta con sè una bisaccia colma di pallotte cacio e ov', centerba e genziana. Ovviamente ha la sua fornacella e guai a chi glie la bagna.
Le leggendarie creature abruzzesi lo rispettano e lo accompagnano nei suoi viaggi; tutto ciò che invece mina la sicurezza e la bellezza della sua regione, lo teme.
Segui il guerriero nelle sue avventure. Scopri con lui il vero significato dell'abbruzzesità. 
Impara a conoscere i miti, il folklore, la lingua e la cultura pop della regione più fantasy d'Italia. 
L'Abbruzzo non ha mai avuto tante "B", aggiungine una anche tu!
Scopri di più sul sito ufficiale dell'Autore cliccando qui!


© De Leggend of Abbruzzo - 1 .Rostel - La spada di Pecora . Scritto e Illustrato da Piezaroth

lunedì 28 novembre 2016

Blog con due B - L'inizio della leggenda


Piez Area (il vecchio nome di questo Blog) cambia forma e diventa il Bblog (con due B) ufficiale di De Leggend of Abbruzzo!
Quindi dimenticate cosa c'era prima. Questo è un nuovo inizio... L'inizio della leggenda!
Pensi di conoscere i miti e le leggende, il folklore, le creature e la cultura pop di una terra magica nel cuore d'Italia? Hai già fatto indigestione di super eroi e super sayan ma di arrosticini non sei mai sazio?
E se ti proponessi una storia nostrana come il montepulciano e la ventricina?

"De Leggend of Abbruzzo" ti racconterà in modo del tutto non convenzionale la mitologia dell'Abruzzo.

Se non sei aBBruzzese con due B non puoi capire, o forse si? Mettiti alla prova!

​Questo è un progetto in divenire, quindi consultando questa pagina di tanto in tanto, potresti scoprire qualcosa di nuovo (salvala tra i preferiti!). Siamo solo all'inizio.

Metti il tuo arrosticino gigante sulla fornacella, riempi la borraccia di centerba e preparati a vivere le leggende della terra più fantasy d'Italia insieme al misterioso Guerriero e a tutte le creature folkloristiche che la abitano.

​L'Abruzzo non ha mai avuto tante B. Aggiungine una anche tu.